20.02.2017

Bio Level a Klimahouse, punto di riferimento per il settore dell’edilizia ecosostenibile

Dal 26 al 29 gennaio si è tenuta la dodicesima edizione di Klimahouse a Bolzano, fiera di riferimento nazionale sulle soluzioni innovative per il risparmio energetico e il risanamento in edilizia.  

 

Si è tenuta a Bolzano, dal 26 al 29 gennaio, la fiera Klimahouse, punto di riferimento nazionale sulle soluzioni innovative per il risparmio energetico e il risanamento in edilizia. Bio Level era presente per presentare il suo mattone ecologico ed altre soluzioni per l’edilizia sostenibile. 

 

Klimahouse in cifre 

  • 37.500 visitatori
  • 460 espositori e 100 aziende in lista di attesa
  • 900 partecipanti al Congresso CasaClima
  • 1.500 partecipanti ai forum tematici
  • 330 partecipanti ai 14 tour guidati a edifici modello
  • 170 giornalisti accreditati 

 

La fiera è stata certamente un successo ed è sempre un punto di riferimento per il settore dell’edilizia, avendo l'obiettivo di stimolare l’innovazione puntando all'efficienza energetica e alla tutela ambientale.

 

Bio Level: un seminario e tanti incontri per parlare di bioedilizia

 

Durante la manifestazione sono stati scelti esempi concreti di edilizia verde e promosse iniziative divulgative: mostre, convegni, dibattiti e incontri, visite guidate per tecnici e privati.
In particolare, durante la giornata di sabato 28, si è svolto il seminario “Il futuro della materia: bioedilizia e restauro” tenuto dai nostri relatori di spicco: 

 

  • Mastro Gilberto Quarneti  che ha parlato del “PIANO DEL NON-COLORE - Uso del colore della materia: come ottenere il naturale colore dell'architettura di ogni luogo tramite l'uso sapiente delle calci e sabbie locali”. 
  • Arch. Laura Gambardella (Bio Level - Building Green), che si è occupata di “CANAPA E CALCE - Uso della canapa nel passato e in edilizia moderna con esempi di cantieri e analisi delle tecniche di posa”. 

 

Il seminario ha ricevuto un riscontro positivo tra i partecipanti, che hanno avuto modo di approfondire la storia della canapa e della calce, l’utilizzo e gli sviluppi attraverso i secoli, fino ai giorni nostri.

 

Lo stand di Bio Level è stato visitato da moltissime persone: nelle prime due giornate, in particolare, abbiamo avuto la possibilità di interagire con diversi professionisti, architetti geometri e ingegneri, con l’obiettivo di trovare materiali ecosostenibili per i loro progetti, attuali e futuri.
Questo l’obiettivo anche di alcuni costruttori e imprese edili, con i quali si sono approfondite le tecniche di posa, le applicazioni, i possibili utilizzi della canapa e della calce in edilizia.
La nostra esposizione ha incuriosito inoltre molti clienti privati, interessati a costruire nuove abitazioni e a ristrutturare la propria casa con materiali naturali e rispettosi dell’ambiente come il nostro ecomattone.

 

Grazie alla grande affluenza Klimahouse ci ha dato la possibilità di far conoscere i nostri prodotti su larga scala e allo stesso tempo proporre un nuovo stile di abitare, più consapevole e volto alla tutela dell’ambiente e di coloro che lo vivono, in linea con il motto: costruisci oggi pensando al domani!

 

Biolevel a Klimahouse per la bioedilizia

Richiedi la tua consulenza

Acquista i nostri prodotti

P.IVA 02665060980    |    © BIOLEVEL 2015