03.10.2016

L’eco-mattone in canapa e calce

Ecoblocchi, canapa, calce, bioedilizia, architettura green

L’eco mattone Bio Level è prodotto dalla consolidata realtà francese Chanvribloc: pioniere in materia di bioedilizia l’impresa, dalla fine anni 90, è precursore nella produzione di mattoni di canapa e calce. L’ecoblocco è stato creato per affrontare il problema del tempo di asciugatura eccessivo della miscela di canapa e calce in cantiere, evitando così le procedure del getto in opera e la tecnica a spruzzo.

Per il suo metodo di produzione e messa in opera, l’eco-mattone è un materiale esemplare in bioedilizia, con performance ecologiche superiori a quelle di materiali con equivalente utilizzo (cemento cellulare, mattoni in terracotta alveolata,…). Per informazioni specifiche contattaci: info@biolevel.it

A differenza di alcuni tipi di isolanti naturali, che integrano dal 7 al 20% di leganti sintetici (es: poliestere) per garantire una buona tenuta meccanica, i blocchi in canapa sono costituiti al 100% da chènevotte (canapulo) e da calce idraulica, senza altre aggiunte: questi ne fanno un materiale composto integralmente da elementi naturali, dalle qualità ecologiche indiscutibili (Cfr. catalogo pag. 6)

La produzione si effettua secondo un procedimento specifico di formatura a freddo, seguito da una essiccazione e stagionatura anche all’aria aperta. Confrontato con altri materiali ad isolamento distribuito[1], a parità di resistenza termica, necessita quattro volte meno energia per la sua produzione rispetto ai mattoni in terra cotta alveolata (forati) e tre volte meno rispetto al cemento cellulare.

La canapa nel corso della sua crescita assorbe CO2 per fotosintesi. Una casa di 120m2 i cui muri, tamponamenti e isolamento del pavimento sono realizzati in eco-blocchi, immagazzina più di 11t di anidride carbonica!

I mattoni non sono portanti ma auto-portanti, vengono quindi utilizzati a completamento di strutture come tamponamenti, per le tramezzature interne di un edificio o come isolamento a cappotto.

 

 

Caratteristiche principali

 

  • Garantisce elevatissimo comfort termico ed acustico
  • Bassa conduttività termica
  • Valori praticamente nulli di energia grigia emessa (consumi di energia durante l’intero ciclo produttivo)
  • Non è infiammabile
  • In caso di incendio non rilascia sostanze tossiche
  • A fine ciclo di vita è riciclabile e biodegradabile.

 

L’investimento economico, rispetto ad altri manufatti tradizionali, è certamente più vantaggioso poiché le sue caratteristiche lo rendono un ottimo isolante e si evita così l’uso di altri materiali per coibentare: in questo modo le spese vengono significativamente contenute.

Inoltre, il prodotto mantiene prestazioni costanti per l’intero ciclo di vita e, se l’edificio viene demolito, l’eco-mattone può facilmente essere riutilizzato, oppure smaltito naturalmente senza danni all'ambiente.

 

Dati tecnici

Per i dati tecnici si rimanda alla sezione “Area tecnica – schede tecniche ecomattone” del nostro sito.

 

 

[1] Pareti monostrato realizzate con blocchi tali da avere bassa conducibilità termica e che quindi non necessitano di ulteriori strati solanti.

Richiedi la tua consulenza

Acquista i nostri prodotti

P.IVA 02665060980    |    © BIOLEVEL 2015