DILAVATO BIO LEVEL

 Malta di finitura dal colore naturale della materia. 

Intonaco di finitura “Dilavato Bio Level” preconfezionato in polvere, minerale, traspirante, Eco-sostenibile e Bio-compatibile, composto di calce aerea pura, pozzolane naturali micronizzate, polveri di pietra e sabbie calcareo-silicee selezionate per colore e granulometria, micro-fibre naturali rinforzanti ed additivi specifici migliorativi della funzione reologica. Assolutamente privo di sali e ogni forma di clinker. 

Il legante, contenuto in questa malta, è una calce idraulica ottenuta dalla miscelazione a freddo di calce aerea spenta di primissima qualità, ottenuta dalla calcinazione, a bassa temperatura (850-900°C circa), di calcari puri e pozzolane naturali micronizzate di diversa superficie specifica ed energia. Il particolare legante conferisce all’impasto ottima adesione al supporto, notevole elasticità (basso modulo elastico), elevatissima traspirabilità, alta resistenza alle aggressioni alcaline ed alla formazione di muffe e batteri. Esente da materie dannose per la salute e l’ambiente. Riciclabile come inerte a fine vita. 

CAMPI DI APPLICAZIONE 

Intonaco di finitura ad effetto “dilavato” particolarmente indicato negli interventi in cui si voglia conferire alle superfici il colore naturale della materia, simulando il caratteristico aspetto rustico degli intonaci medievali; dove si necessita l’utilizzo di un materiale naturale, igroscopico, molto traspirante e resistente all’aggressione chimica. Adatto per applicazioni interne ed esterne. Specifico per interventi di recupero, restauro conservativo e monumentale, in totale compatibilità con i materiali originari utilizzati in passato, grazie alla sua formulazione con materie prime storiche. Particolarmente adatto in bioedilizia per garantire igroscopicità e salubrità agli ambienti. 

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO 

Il supporto deve essere ben pulito, compatto e non dare segno di spolverare; eventuali parti non aderenti ed incoerenti, polvere, sporco, efflorescenze saline, tracce di oli, grassi, cere, muffe, ecc. devono essere preventivamente rimosse per non pregiudicare l’adesione della finitura. 

– La muratura, vecchia o nuova, deve essere preventivamente intonacata con Intonaco Bio Level; prima dell’applicazione della finitura inumidire adeguatamente il fondo. 

– I vecchi intonaci devono essere ben adesi al tessuto murario, privi di lesioni, asciutti, puliti, preventivamente trattati con primer di fondo e successivamente rasati per uniformare integrazioni, tracce e stuccature con Rasante di Livellamento Bio Level; prima dell’applicazione della finitura inumidire adeguatamente il fondo. 

– Superfici interne in cartongesso, fibrogesso o simili devono essere preventivamente trattate con primer Fondo Consolidante di profondità Bio Level e successivamente uniformate mediante applicazione di Rasante Special Bio Level armato con rete alcali resistente. 

MISCELAZIONE 

Impastare ogni sacco da 25 Kg con circa 5-6 litri d’acqua pulita ovvero il 20-24% circa del peso della polvere fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e senza grumi. La miscelazione va eseguita con agitatore meccanico o con apposita impastatrice. Prima dell’applicazione lasciare riposare l’impasto per 10-15 minuti. 

APPLICAZIONE 

1. Bagnare adeguatamente il fondo; 

2. applicare Dilavato Bio Level mediante cazzuola quadra o spatola “Americana”, in un’unica mano dello spessore massimo di 5 mm; 

PDF: Dilavato Bio Level Scheda Tecnica

Richiedi subito un preventivo gratuito